Se non sai nuotare vai a fondo

Coturni show, NUTRIE ok

02.02.2015 10:36

Grande esordio per le Nutrie ai Regionali Master: l'acuto del Presidente sulla vetta del podio trascina tutti nei primi quindici.

LA SORPRESA
Il 'ragioniere' Cristiano, questa volta, si esprime in una gara tutta di cuore. Dopo un primo 25 di calcolo e cervello, ecco uscire dal cilindro una magica virata che lo proietta in testa. Un secondo 25 di grande grinta per un 39"14 che lo incorona 'Campione regionale'.

L'ESORDIO
Per l’esordio assoluto il nostro ‘Jep’ sceglie una gara facile: i 1500…
Obiettivo dichiarato scendere sotto i 26’.
Soddisfazione a 25’45”.
Prestazione super a 25’30”.
Realizza, invece, un sorprendente 25’23”, nonostante l’emozione gli faccia perdere il conto delle vasche già dai primi 50m.

 

IL RIENTRO
Giulio 200ra: 3’04”.
Se la sua proverbiale irruenza lo fa partire troppo forte la sua innegabile grinta lo spinge a continuare con una gara regolare fino a sfiorare la barriera dei 3’, obiettivo ormai vicino.

 

LA PARTECIPAZIONE
Massi: la notizia è… la partecipazione.
Un 100fa ben nuotato che gli fa abbattere la barriera di 1’30”.

 

LA SFIDA
Dino e Giulio 200mi. Spettacolare sfida tra i due mististi con Dino all’attacco nella frazione delfino-dorso e Giulio in rimonta e fuga a rana.
Scoppiettante finale a stile per un 2’47” di Giulio e 2’50” di Dino.

 

UN TOCCO DI ROSA
Monica 200sl: 3’12”. All’esordio in una gara lunga la miss si difende e entra nei 15…

 

IL RISCHIO
“Cuore matto” Fellets la sfanga con dignità nella staffetta dei diversamente giovani
dell’Arvalia.

 

50(m) SFUMATURE DI GRIGIO
Stranamente un po’ incolore il 42’ e spicci di Ciacci nei 50do.

 

L'INOSSIDABILE
Gennarelli, l'immancabile, sfiora, con una gara regolare, la barriera di 1'50' nei 100fa.

 

Che dire... grinta, cuore e cervello per risultati sorprendenti.

Complimenti a tutti

Sennis
Il Capitano
 

© 2014 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito gratisWebnode